lllllllllllllllllllllllllllllllllllllll
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Pronostici e Scommesse – I consigli sulle Qualificazioni ai Mondiali (Settembre 2014)

kkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

consigli scommesse, scommesse mondiali2014Pronostici e Scommesse – Torna l’appuntamento con i consigli sui maggiori eventi sportivi. Nel prossimo week-end sono in programma le ultime gare di Qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014.

In questo post ci concentreremo solo sulle gare che riguardano i gironi europei con tante nazionali che sono alla ricerca di punti preziosi per ottenere il pass per Mondiale.

Per le partite del week-end puntiamo soprattutto sulle big del calcio europeo come la Spagna che deve conquistare almeno il 2° posto nella trasferta in Finlandia, la Francia che deve difendere il 1° posto in Georgia, l’Inghilterra che vuole conquistare il pass diretto, la Bosnia che cerca la qualificazione diretta contro la Slovacchia di Hamsik, e poi un paio di over con Olanda e Russia.

Sarà un pronostico con molte partite, ma abbastanza sicuro con over e risultati finali fissi.

Scommesse –  I pronostici sulle partite di Qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014 (del mese di Settembre) :

Scommesse – Ecco i migliori bonus benvenuto per la nuova stagione

Rep. Ceca – Armenia 1 – 1.32

Kazakistan – Isole Faroe 1 – 1.47

Russia – Lussemburgo  Over 2.5 – 1.32

Norvegia – Cipro 1 – 1.30

Malta – Danimarca Primo tempo/Finale 2/2 – 1.63

Georgia – Francia 2 – 1.30

Finlandia – Spagna 2 con Handicap (-1.00) – 1.54

Liechtenstein – Grecia 2 – 1.23

Inghilterra – Moldova Over 2.5 – 1.37

Estonia – Olanda Over 2.5 – 1.37

Bosnia Erzegovina – Slovacchia 1 – 1.55

Israele – Azerbaijan 1 – 1.30

Con 2 euro vincete 150.00, mentre con 5 circa 370.00 euro.

Scommesse – Ecco i migliori bonus benvenuto per la nuova stagione

Pronostici e Scommesse – I consigli sulle Qualificazioni ai Mondiali (Settembre 2014)ultima modifica: 2013-09-05T17:01:00+02:00da wlaseriea
Reposta per primo quest’articolo
lllllllllllllllllllllllllllllllllllllll